Il sistema produttivo italiano nel nuovo mondo.

31 Maggio 2022

Al di là dei problemi congiunturali creati dalla pandemia prima e dai problemi geopolitici poi, la competizione sui mercati richiede oggi alle imprese un genere di innovazione che coinvolge sia la componente più tradizionale della conoscenza (introduzione o miglioramento del prodotto o servizio offerto), sia l’uso più sistematico dei dati per accrescere la componente immateriale del valore del prodotto stesso. In questo processo, divengono ancora più importanti che in passato gli investimenti in R&S e la formazione dei lavoratori sulle nuove competenze. La praticabilità di una tale strategia può essere limitata da fattori strutturali del sistema produttivo stesso, come la prevalenza di imprese di piccolissima dimensione.

Leggi l’articolo completo

A cura di: Focus, settimanale del Servizio Studi BNL

Leggi tutte le news